Reclutamento di 2000 Persone anche con Licenza Media - Come Fare Domanda

Nuovo bando per l’esercito italiano e questa volta sono 2000 i nuovi posti per cui si può fare richiesta. Il concorso è aperto sia agli uomini che alle donne che riescono a rispettare i parametri
richiesti.

Il reclutamento in forma di volontari in ferma prefissata permetterà a molti giovani di realizzare il proprio sogno e di entrare nelle forze armate.


Il momento particolare in cui viviamo ha costante bisogno di nuove leve che siano giovani e preparate. Proprio questo è lo scopo del bando aperto dall’esercito italiano che prevede l’entrata nelle sue file di 2000 nuove reclute.


Requisiti generali

Il primo requisito necessario per presentare domanda è la cittadinanza italiana. Altro requisito
indispensabile è l’aver raggiunto la maggiore età ( tra i 18 e 25 anni ) e possedere un diploma di scuola secondaria di primo grado (si deve avere almeno il diploma di terza media).

Non verranno accettati i candidati che sono stati licenziati dal servizio di pubbliche amministrazioni
per gravi motivi disciplinari. Si dovrà inoltre dimostrare di non avere a carico sentenze di condanna e
ottenere l’idoneità psicofisica. Per chi non possedesse anche uno solo di questi requisiti sarà inutile
presentare domanda, dal momento che non sarà presa in considerazione dalla commissione esaminatrice.

Requisiti fisici per le donne

I requisiti fisici che verranno testati hanno dei criteri differenti per le donne e per gli uomini. Si tiene infatti conto del peso e della forza fisica che cambia tra i due sessi. I prerequisiti sopra elencati valgono invece per entrambi i sessi e sono la base per poi poter accedere ai test fisici che si svolgeranno in caserma e verranno valutati da una commissione. Per le donne è stato stabilito che dovranno:
riuscire a sollevare, in una simulazione, la bomba da mortaio da 120 mm e fare almeno due
sollevamenti in 80 secondi;
verrà simulato un armamento della mitragliatrice e si dovranno riuscire a compiere almeno due
sollecitazioni del manubrio (carico 10kg) in 80 secondi;
si dovrà dimostrare di riuscire a trascinare un oggetto lesionato percorrendo almeno 20 metri nell’arco di 120 secondi, facendo andata e ritorno;
riuscire a percorrere 2.000 metri di corso in 11 minuti.

Requisiti per gli uomini

Anche per gli uomini le prove saranno le stesse che per le donne, ma le prove richiedono il raggiungimento di obiettivi più alti. Le prove sono infatti pensate per essere rapportate ad una maggiore forza e una prestanza fisica diversa da quella delle donne. Per gli uomini i criteri da soddisfare sono:
si dovrà riuscire a sollevare, in una simulazione, la bomba da mortaio da 120 mm e fare almeno 4
sollevamenti in 60 secondi;
verrà simulato un armamento della mitragliatrice e si dovranno riuscire a compiere almeno due
sollecitazioni del manubrio (carico 20kg) in 60 secondi;
si dovrà dimostrare di riuscire a trascinare un oggetto lesionato percorrendo almeno 20 metri nell’arco di80 secondi, facendo andata e ritorno;
riuscire a percorrere 2.000 metri di corso in 10 minuti.




COME FARE DOMANDA:

Gli interessati a questa proposta dovranno collegandosi al sito del Ministero della Difesa dove si potrà presentare domanda fino al 9 gennaio 2017  basta andare direttamente su pagina e consultare il bando del concorso  seleziona e invia cv